Tag Archivio per: news

1 giugno 2022: è finalmente disponibile e attivo il ParksPlanet Club!

Ma che cos’è, di fatto, il neonato ParksPlanet Club? La risposta è molto semplice: un modo di sostenere il nostro progetto, che nasce e per sempre resterà totalmente gratuito, e aiutarlo a svilupparsi e crescere “verso l’infinito e oltre”.

Dallo scorso novembre a oggi il nostro forum ha raccolto e messo in contatto 165 appassionati, visto aprire 252 discussioni e scambiare 5606 messaggi; ma noi vogliamo di più. Vogliamo che ParksPlanet sia una vetrina della nostra (e vostra!) enorme passione per il mondo dei parchi e di tutto ciò che è a tema, un’ispirazione e un luogo di incontro per tutti coloro che amano parlare, sognare e ragionare i parchi in modo completo e serio.

Siamo nati con nel cuore l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per il nostro pubblico e, avendo la gran parte del nostro team lavorato per diversi anni in molti parchi italiani (nonché in diverse escape room!), puntiamo a crescere riportando al centro di tutto gli appassionati e le appassionate di questo meraviglioso settore. Nessuno ancora sa che cosa riservi il futuro di questo portale (anche se in realtà molte idee ci frullano per la testa ogni giorno…) ma abbiamo sempre considerato il Club un tassello fondamentale nei nostri piani per aggiungere un grado di tangibilità, realtà e umanità a un progetto che non può e non deve vivere solo e soltanto nel mondo virtuale e digitale ma, com’è naturale, si svilupperà sempre più all’interno dei parchi e in luoghi di ritrovo fisici con lo scopo di creare nuove amicizie e relazioni tra chiunque popoli il nostro amato ParksPlanet.

Come sostenere tutto ciò?

 

Con una piccola somma (si parte da appena 6 euro!) ci aiuterete in primis a sostenere i costi operativi e di gestione del nostro sito e del forum, e velocizzerete lo sviluppo di tutto quel che abbiamo in serbo per voi.

A partire dal 1° ottobre 2022 è disponibile la membership 2023, che garantisce ricompense virtuali all’interno della nostra community, oltre alla nostra eterna gratitudine: il badge ufficiale da Supporter di ParksPlanet e l’accesso all’area riservata Supporters all’interno del forum, dove gli argomenti potranno essere più vasti e sarà possibile un tono più amichevole e “da flood” di quello richiesto dalla board principale pubblica

Altre innumerevoli novità vi aspettano su queste pagine: continuate a seguirci!

 

ParksPlanet inaugura oggi il suo Club, ma perché limitarsi a presentare una sola novità quando in cantiere ce ne sono state, per qualche tempo, ben due? Come insegna da tempo il mito di Walt Disney: “se puoi sognarlo, puoi farlo!”.

Il blog di ParksPlanet nasce per ovviare all’esigenza di deputare una sezione dedicata del portale all’evoluzione costante di un settore in sempre più rapido mutamento e votato, per propria natura, alle novità.

Oltre alla classica attenzione dedicata alle notizie e ai comunicati stampa provenienti dai parchi tematici, acquatici, avventura e oltre d’Italia, d’Europa e del mondo, questo blog si pone l’obiettivo – anche tramite un primo ampliamento del nostro team e la ricerca attiva di nuove collaborazioni – di portare sempre nuovi e interessanti articoli tecnici, resoconti di visite e recensioni di parchi ed esperienze tematiche che possano fungere da spunto o semplicemente interessare tutti i nostri lettori.

Speriamo di sorprendervi, rapirvi con i nostri viaggi nel mondo dei parchi a tema e farvi sognare avventure più o meno lontane lasciando spazio – perché no? – all’aspetto della ricerca, dello studio e dell’approfondimento delle componenti creative e tecniche del lavoro che quotidianamente viene impiegato nella progettazione, operazione e comunicazione dell’industria che più amiamo; a inaugurare questa volontà è la nostra autrice Erika Manzi, che con il suo primo articolo “La comunicazione nei parchi tematici: gli spot TV di Disneyland Paris” intraprende un viaggio cui seguiranno altre due puntate, rispettivamente dedicate alle narrazioni pubblicitarie televisive dei parchi di Efteling e Gardaland.

Sperando i nostri contenuti risultino di vostro gradimento, l’intero team di ParksPlanet vi augura buona lettura!