Parc Astérix [France]

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi in Europa.
Rispondi
Avatar utente
TheGraph
Utente di livello 5
Utente di livello 5
Messaggi: 326
Iscritto il: 5 nov 2021, 8:51

Parc Astérix [France]

Messaggio da TheGraph »

Allego la mia recensione del giugno 2019, con qualche aggiornamento in fondo:

Una bella sorpresa.
Visitato per la prima volta in combo con Disneyland Paris, temevo di non godermelo appieno per il gap di qualità che avrei trovato, ma sono stato felicemente smentito. Certo, non è al livello disney e ci sono molte cose migliorabili, ma la sensazione complessiva è quella di un parco degno di stare almeno nella top 10 europea, scansando Gardaland di gran lunga (non in tutto, ma ne riparlerò).
Innanzitutto, per raggiungerlo ho utilizzato il bus dalla Gare de Lyon, prenotabile solo online ma che permette di stare al parco fino alla chiusura. C'è da dire che non è un bus molto riconoscibile, è completamente bianco con un quadretto con il logo del parco di fronte, una situazione, non lo nego, che mi ha riportato a Rainbow Magicland. <<AGGIORNAMENTO: il bus sembra non essere più disponibile, è rimasto solo quello dall'aeroporto CDG>>
Ma torniamo al parco. Quello che colpisce subito è la quantità e la qualità delle aree tematizzate, ognuna con la sua colonna sonora e ricche di "inside jokes" sui fumetti (ce ne sono veramente tante, da questo punto di vista siamo a livelli disney!). Le attrazioni principali sono sicuramente i coaster, tra cui spiccano
> Tonnerre de Zeus (attesa max.20'): è stato il mio primo wooden coaster, quindi non saprei confrontarlo, posso dire che è un po' scassone nelle curve ma niente di particolarmente fastidioso, al contrario di
> Goudurix (attesa max.20'): questo sente decisamente il peso degli anni, soprattutto per le protezioni, ed è un peccato perchè da fuori è uno spettacolo.
> OzIris (attesa max.5'): il coaster migliore del parco, intenso ma comodissimo come da tradizione B&M! La tematizzazione è eccellente, sia offride che nella coda. Ogni tanto c'è persino un piccolo show di fontane nella vasca in cui si tuffa il coaster, chissà che effetto fanno viste da sopra.
> Pegase Express (attesa max.10'): anche qui una sorpresa. È un family coaster molto spinto, complice la partenza lanciata e la sezione all'indietro. Forse pecca un po' per la tematizzazione sul percorso, la stazione invece è ottima.
> Trace du Hourra (attesa max.30'): non apprezzo molto i bobsled coaster, e questo non fa eccezione. Non è terribile, è un po' scassone e ha un tema poco chiaro (cosa c'entra la preistoria con l'area Gallia??) ma è pur sempre un family in più.
Le altre attrazioni sono decenti, le water ride sono poco tematizzate (nel percorso, le stazioni sono sempre curate) ma ci si bagna, forse fin troppo per il clima parigino. Ci sono poi percorsi tematizzati, flat ride a profusione, l'imperdibile villaggio di Asterix, un cinema 4d molto carino...insomma una varietà che non mi aspettavo di trovare.
Menzione d'onore alla madhouse Defi de Cesar, che finalmente mi ha fatto dubitare del primato della Magic House in questa tipologia. Nonostante alcuni effetti non funzionanti, i preshow sono tanti e sorprendenti, e il mainshow nella barca è qualcosa di unico, praticamente hanno trasformato la madhouse in un simulatore. :scioccato:
Difetti ne ho trovati più che altro nelle attrazioni chiuse senza alcuna spiegazione: la dark ride Transdemonium e lo stunt show sulla Gioconda. Ero interessato a entrambe, speriamo non vengano rimosse <<AGGIORNAMENTO: Trandemonium è stata smantellata e la struttura è usata durante gli eventi di halloween e natale>>. Anche perchè la zona del parco in cui si trovano, la Rue de Paris, è un vero gioiello di theming (c'è un piccolo show di pupazzi che...non voglio spoilerare) ma è poco frequentata perchè priva di cose da fare. Anche la ristorazione è abbastanza discutibile: c'è un self service che ha un sistema molto strano di essere diviso a metà dalle casse, così da obbligarti a prenotare alcuni piatti della seconda metà prima di accedervi.
In generale, spero che dopo il coaster del 2021 (ormai 2023?) si concentrino sulle attrazioni indoor, poichè è la cosa che manca di più in questo parco. Ci sono la Defi de Cesar, (forse) Transdemonium e il cinema 4d, ma non bastano per un parco di questo calibro, serve almeno un'altra dark ride magari interattiva.
Per il momento, consiglio a tutti i parks enthusiast in zona di farci un salto.

Per il 2022 hanno annunciato il retracking completo di Tonnerre de Zeus (che diventerà "Tonnerre 2 Zeus"), con nuovi treni di Gravity Group la cui ultima fila sarà girata al contrario.
Immagine
Inoltre abbiamo il rendering di "Par Toutatis!", il launch coaster che aprirà nei prossimi anni e che si prospetta essere un top mondiale: https://youtu.be/uvjaTSSHxro
Riccardo92
Utente di livello 1
Utente di livello 1
Messaggi: 47
Iscritto il: 8 feb 2022, 20:04

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Riccardo92 »

A un anno (o poco più) dalla probabile apertura, l'hype per Toutatis, il nuovo LSM coaster targato Intamin, inizia a farsi sentire. I concept art per la queue line e la stazione sembrano veramente ottimi (ma in generale io apprezzo veramente molto la scenografia di Parc Asterix, quindi da questo punto di vista non mi preoccupo). Ma più importante, la costruzione è a buon punto e lo Zero-G Stall, la piccola Wave Turn e una delle hills sono stati completati in questi giorni (in rete ci sono alcune foto).

Questo progetto sembra essere ancora un pò in sordina (molti commentano di essersene espressamente dimenticati), ma sembra veramente grandioso e finalmente darà a Parc Asterix quel motivo irrinunciabile per tornare (almeno secondo me).
Avatar utente
Frank
Utente di livello 2
Utente di livello 2
Messaggi: 61
Iscritto il: 5 nov 2021, 9:40

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Frank »

Concordo con la grandiosità del progetto inerente al nuovo coaster.... Salirò su al parco il 24 aprile.... Sono curioso di provare il wooden con le modifiche apportate!
Per chi si è già recato con i mezzi pubblici ho letto nel sito della navetta che parte dall'aeroporto CDG e arriva al parco, sapete darmi qualche info in più (ho letto il primo post inerente la navetta ormai defunta che partiva dalla stazione dei treni)?
F.B.
peppe2994
ParksPlanet Club Supporter
ParksPlanet Club Supporter
Messaggi: 183
Iscritto il: 14 nov 2021, 10:24

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da peppe2994 »

Frank ha scritto: 29 mar 2022, 13:59 Per chi si è già recato con i mezzi pubblici ho letto nel sito della navetta che parte dall'aeroporto CDG e arriva al parco, sapete darmi qualche info in più (ho letto il primo post inerente la navetta ormai defunta che partiva dalla stazione dei treni)?
Sì. Servizio comodissimo. La navetta parte da qui:
https://www.google.it/maps/place/49%C2% ... 74!5m1!1e2

A partire da un'ora prima dell'apertura, a volte anche prima, e non solo una navetta, ma diversi pullman se l'affluenza è elevata.
Il biglietto puoi farlo online quando acquisti i biglietti oppure direttamente sul posto. L'edificio che ho indicato nella mappa è ad uso esclusivo di Park Asterix.
Avatar utente
Frank
Utente di livello 2
Utente di livello 2
Messaggi: 61
Iscritto il: 5 nov 2021, 9:40

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Frank »

Grazie delle informazioni, mi sono state molto utili!
Parc Astérix l'ho trovato curato in alcune zone e in altre un pó meno... Devo dire però che Tonnerre2Zeus spacca di brutto!!
Molto simpatico anche Pègase Express.... Menzione speciale va al cinema 4D: "Attention Menhir!" filmato fatto da Dio, movimenti dei sedili fortissimi, effetti studiati molto bene, durata del filmato ottima, così come anche il preshow!
Il nuovo coaster sta procedendo spedito e praticamente si vede da ogni angolo del parco!
F.B.
Pandolf
Utente di livello 4
Utente di livello 4
Messaggi: 281
Iscritto il: 16 nov 2021, 16:23

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Pandolf »

Oltre ai pov e review del retracking di Tonnerre 2 Zeus ( compreso il pov all'indietro ) da parte di Theme park Review e dei restanti coaster, finalmente si vede lo stato dei lavori del nuovo multi launch coaster della Intamin: top hat e la parte all'indietro già completati, le inversioni dopo il top hat completati pure quello..... e il coaster ha quindi binari marrone scuro ( più scuri di Pantheon ) e piloni verdi per essere in simbiosi con l'area verde circostante

Dal min 15:23 si vede lo stato dei lavori
https://www.youtube.com/watch?v=cNuZ5a767NI
MaxiMaite-nageur
Utente di livello 2
Utente di livello 2
Messaggi: 87
Iscritto il: 16 nov 2021, 14:16

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da MaxiMaite-nageur »

I treni per il cosater "Toutatis" - 3 treni - 5 vagoni per treno - 20 persone in totale per treno

Immagine

Immagine
Avatar utente
Coasterfan
ParksPlanet Club Supporter
ParksPlanet Club Supporter
Messaggi: 23
Iscritto il: 4 nov 2021, 9:30

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Coasterfan »

Belli!! Grazie MaxiMaite-nageur, leggo sempre con piacere i tuoi posts
Riccardo92
Utente di livello 1
Utente di livello 1
Messaggi: 47
Iscritto il: 8 feb 2022, 20:04

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Riccardo92 »

E' però un pò un peccato (a giudicare dalle foto) che abbiano optato per la seduta più bassa (come Kondaa) invece di quella rialzata (come Taron). Ho trovato i treni di Kondaa (per quanto molto comodi in generale) un passo indietro rispetto a quelli di Taron (e comunque lontani dalla comdità Mack, anche se molto simili).
Michele Santarsiere
Utente di livello 2
Utente di livello 2
Messaggi: 65
Iscritto il: 11 nov 2021, 14:04

Re: Parc Astérix [France]

Messaggio da Michele Santarsiere »

Questi treni sono a dir poco stupendi!
Rispondi